Buona la prima puntata di Italia’s Got Talent

by Simone on dicembre 13, 2009

Nonostante i giudici sembrassero un pò impostati è scivolata via veloce la 1° Puntata del nuovo Talent Show di 5 “Italia’s Got Talent”.
Buona la prova anche del presentatore Simone Annichiarico. Sui giudici Scotti sembrava il padrone di casa ed era sempre l’ultimo a salutare mentre Rudy Zerbi è apparso alcune volte troppo duro verso gli aspiranti talentuosi.

Sicuramente però punto di forza dello show è dedicare non troppo tempo ai vari aspiranti, nessuna storia lunga che annoia, uno show veloce che non stanca. Ma i veri protagonisti sono loro, i talentuosi.

Protagonista indiscussa è stata Carmen Masola la Susan Boyle italiana, bruttina e sfortunata nella vita che stupisce la sua voce e il suo canto lirico.

Storia affascinante anche quella di un’altra cantante, altro genere e altra generazione per Agnese Perulli, la ragazza panamense con una sensibilità artistica.

C’è spazio anche per il polemico cantacontestatore Adriano La Femina, per la prosperosa cantante con la testa all’ingiù Gina de Maio.

Hanno colpito Gerry anche la 62enne Angioletta Villella che canta nientepopodimeno che Gli Spari sopra di Vasco Rossi in maniera molto rock, e Augusto Nicolini con la sua esibizione da mago.

La più sexy della serata è Emanuela Sanno, la danzatrice del ventre con la sciabola, tallonata da Lorenzo Motta, bancario timido e impacciato. che con la spada si trasforma in uomo pieno di coraggio.

Standing Ovation per il tenore in cassa integrazione Sergio Cerutti e richieste di bis per la incredibile e suggestiva esibizione di Gabriella Compagnone e la sua band, lei disegnava con la sabbia mentra la band l’accompagnava musicalmente e vocalmente.

C’è spazio anche per un’improbabile talento che colpisce per la sua originalità Loil Premies.
Infine le ultime righe le lascio per l’uomo che combatte la gravità : Mauro Peruzzi in arte Chico o Cyko e per il Jackson di 7 anni Christian di .

Leave a Comment

Previous post:

Next post: