Tricarico censurato dalla Lega a Sanremo 2011 ?

by Simone on febbraio 1, 2011

A lanciare il sospetto è Massimo Giletti il quale spiega che ‘3 Colori’ avrebbe dovuto intitolarsi ‘La nebbia’ e che nel testo originario si citava solo più volte la bandiera verde, mentre ora parla anche degli altri due colori del tricolore

Arriva dai teleschermi di Raiuno il primo sospetto di ‘censura’ di Sanremo 2011, che riguarda il brano ‘3 Colori’, che Francesco Tricarico porterà in gara con testo di Fausto Mesolella degli Avion Travel, dedicato al tricolore della bandiera italiana. A ‘Domenica In – L’Arena’, Massimo Giletti ha spiegato di aver avuto conferma che il brano avrebbe dovuto intitolarsi ‘La nebbia’ e che anche il testo ha subito modifiche che potrebbero far pensare “che qualcuno avesse paura di far arrabbiare la Lega Nord”.

Secondo quanto riferito nel programma domenicale, infatti, nel testo originario si citava solo più volte la bandiera verde (“quelli nella nebbia hanno la bandiera verde, la nostra tre colori ha”) mentre nel testo che Tricarico canterà al Teatro Ariston, oltre alla strofa con evidente riferimento alla Lega si parlerà appunto anche degli altri due colori del tricolore. Sarebbero infatti state aggiunte le parole “quelli nel confine hanno la banidera rossa, quelli sul monte hanno la bandiera bianca”.

Leave a Comment

Previous post:

Next post: